PROFESSIONE PSICOANALISI

Letture consigliate

LA PSICANALISI IN ITALIA E IL PASTICCIO GIURIDICO SULLE PSICOTERAPIE

A cura di Ettore Perrella

Prefazione di Luciana La Stella

SINTESI

La psicanalisi è una professione? Sì, ma diversa dalla psicoterapia sanitaria. Gli interventi raccolti in questo volume, che giungono tutti a questa conclusione, si dividono in due sezioni. Nella prima sono raccolti dei documenti (soprattutto le interviste a Pier Francesco Galli e Mariella Gramaglia), dai quali risulta che la psicanalisi non ha mai costituito oggetto della legge 56 del 1989, che istituiva la psicoterapia, intesa come una pratica sanitaria. Di conseguenza, per la legge italiana (qualunque cosa ne pensino alcuni Tribunali), la psicanalisi non è mai stata considerata come una psicoterapia sanitaria (qualunque cosa ne pensino stavolta molti analisti italiani, che hanno preferito ripararsi sotto lo scomodo ombrello dell’Ordine degli Psicologi). Nella seconda parte vengono raccolti invece numerosi interventi che insistono sulle assurde conseguenze che venticinque anni di applicazione della legge 56 hanno prodotto sulla psicanalisi in Italia. La conclusione cui giungono tutti questi interventi — anche se per strade spesso molto diverse — è che, se un chiarimento anche giuridico sulla natura della professione degli psicanalisti (una buona volta distinta da quella degli psicoterapeuti) non si produrrà, in Italia la grande tradizione della psicanalisi rischia non solo d’inaridirsi, ma addirittura d’estinguersi